La Magia dell'Ago

Dessert

Indietro
 ARANCE CARAMELLATE SU SEMIFREDDO ALLA VANIGLIA  BUDINO PARADISO  FORMINE DI RICOTTA CON PRUGNE AL TE’  LAMINGTONS AUSTRALIANI  MELE ALLA FIAMMA  MOUSSE AL CIOCCOLATO BIANCO  ROCCOCO’ RUSTICI  ROSE DEL DESERTO
 TORTA AL CAFFE'  TORTA DEL BOSCO  TORTA DI PERE  TORTA DI RICOTTA  TORTA FANTASIA          
             



Ingredienti per 6 persone: 500 gr di ricotta, un pizzico di sale, un cucchiaio abbondante di farina, 4 cucchiai di zucchero, 4 uova, buccia d'arancia grattugiata, una manciata di uvetta, una cucchiaio di dadini di scorza d'arancia candita, zucchero, cannella.
Passare al setaccio la ricotta poi, lavorandola con un cucchiaio di legno, aggiungere il sale, la farina, lo zucchero, i rossi d'uovo e la buccia grattata dell'arancia. Mescolare bene tutti gli ingredienti aggiungendo l'uvetta e la scorza d'arancia candita. In ultimo aggiungere i bianchi d'uovo montati a neve. Imburrare e infarinare una teglia. Versare il composto nel recipiente, facendo attenzione al livello del composto, che non deve superare la metà della teglia. Infornare a calore moderato e cuocere per mezz'ora abbondante. Una volta sfornata può essere spolverizzata con zucchero mescolato a cannella in polvere.

Ingredienti per 6 persone: 300 gr di cioccolato bianco, 200 gr di panna montata, 100 gr di burro, 20 gr di zucchero a velo, 6 tuorli d'uovo, 1 cucchiaino di kirsch, cacao in polvere.
Tagliare il burro a pezzi e metterlo in un recipiente dove deve essere lasciato ad ammorbidirsi a temperatura ambiente, aggiungere lo zucchero a velo e montare con l'aiuto di fruste elettriche. Incorporare i tuorli, uno alla volta e già leggermente sbattuti, aspettando che ogni tuorlo sia già ben amalgamato prima di aggiungere il secondo. Lasciare riposare per una decina di minuti. Spezzare il cioccolato e farlo sciogliere a bagnomaria. Amalgamare delicatamente la panna montata al composto di burro e uova. Unire il kirsch e incorporare il cioccolato sciolto. Versare la mousse nel recipiente o nelle coppe e far raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore. Prima di servire spolverizzare con cacao amaro.
Ingredienti per 4 persone:1 tazza di corn flakes non zuccherati, 150 gr di cioccolato amaro, 5 cl di panna fresca, 2 cucchiai di mandorle tritate.
Spezzare il cioccolato e metterlo in una casseruola con il fondo spesso. Unire la panna. Mettere sul fuoco basso la casseruola con gli ingredienti. Quando il cioccolato comincia a fondere, mescolare fino a quando non si sarà completamente sciolto. Togliere dal fuoco e lasciare intiepidire il cioccolato, incorporare i corn flakes girandoli bene per farli ricoprire bene dal cioccolato. Distribuire il composto su una teglia rivestita di carta da forno, cospargere con le mandorle tritate e lasciare raffreddare in un luogo fresco.
Ingredienti per 6 persone:6 uova, 180 gr di farina bianca, 150 gr di fecola di patate, 300 gr di zucchero, 3 dl di latte, 130 gr di margarina, 10 gr di lievito, 200 gr di panna da montare, 200 gr di lamponi, 150 gr di mandorle spellate, marmellata di lamponi, 1dl e mezzo di Porto, zucchero a velo.
Mettere 4 tuorli d'uovo in una ciotola, tenendo da parte gli albumi. Unire 180 gr di zucchero e lavorare a spuma. Incorporare mezzo decilitro di latte, 140 gr di farina già unita e mescolata al lievito e alla fecola. Unire 120 gr di margarina fusa a bagnomaria e gli albumi montati a neve. Ungere una tortiera e versarvi il composto. Far cuocere nel forno a 180°, per circa 45 minuti. Nel frattempo mettere i lamponi in un recipiente e condire con un decilitro di Porto e 80 gr di zucchero. Mescolare 2 tuorli con 40 gr di zucchero e 40 gr di farina. Incorporare il resto del latte caldo e far cuocere la crema, mescolando fino a quando non si sarà addensata. Lasciare che si raffreddi e incorporare un po' meno della metà della panna, precedentemente montata. Tritare le mandorle, Tagliare la torta a metà in modo da ottenere 2 dischi. Bagnare con il Porto rimasto il disco inferiore. Ricoprire di crema e mettere sopra i lamponi scolati bene. Ricomporre la torta. Spennellare i bordi con la marmellata e coprirli con le mandorle tritate., spolverizzare con zucchero a velo.
Fondete a bagnomaria 200 gr di cioccolato fondente in 150 ml di latte. Nel frattempo a parte avrete tagliato il pan di Spagna in cubetti di cm 3 per lato. Immergeteli nel cioccolato fuso ancora caldo e spolverateli subito abbondantemente con la polpa della noce di cocco che avrete grattugiata in precedenza. Prima di servire lasciate in frigo per almeno tre ore.
Ingredienti per 4 persone: 200 gr di farina, 100 gr di zucchero, 3 uova, 50 gr di burro, il succo e la scorza di un limone, una bustina di lievito per dolci, 100 gr di cioccolato fondente grattato, 3 pere.
Lavorare 50 gr di burro, già ammorbidito a temperatura ambiente, con lo zucchero. Incorporare i tuorli, la farina, il succo e la scorza di limone, il lievito e gli albumi montati a neve ferma. Imburrare e infarinare una teglia e versarvi il composto. Sbucciare le pere, privarle delle parti dure e grattugiarle. Unire il cioccolato grattato, mescolare bene e distribuire sull'impasto. Passare in forno a 190° per 45 minuti. Servire freddo.
Ingredienti per 4 persone: 4 mele deliziose, 2 cucchiai di gherigli di noce tritati, 2 cucchiai di datteri snocciolati e tritati, 2 cucchiai di uvetta, 4 ciliegie candite, 20 gr di scorza d'arancia candita, zucchero a velo, burro, un quarto di vino bianco.
Lavare e asciugare le mele. Quindi eliminare il torsolo e scavare ancora della polpa con un cucchiaino. Mescolare in i gherigli di noce e i datteri tritati, l'uvetta che avrete già ammorbidito in acqua calda, le ciliegie e la scorza d'arancia tritata insieme ad un cucchiaio di zucchero. Con una parte di questo composto riempite le mele e mettetele in un recipiente, imburrato, che possa essere posto sul fuoco, ma che possa essere anche portato in tavola. Versate intorno alle mele il trito rimasto, il vino bianco e lasciate cuocere a fuoco moderato per circa 20 minuti, o comunque fino a che il vino non sia completamente asciugato.
Ingredienti per 4 persone: 2 uova, 130 gr di zucchero, 100 gr di burro, 100 gr di farina, 200 gr di semolino, un bicchiere di caffè forte, 10 gherigli di noci, una bustina di lievito per dolci.
In un recipiente montare a spuma le uova con lo zucchero. Unire il burro e montare il composto con la frusta, finché risulterà cremoso. Unire a pioggia prima la farina e poi il semolino, aggiungendo via via il caffè, poco alla volta. In ultimo aggiungere il lievito. Versare il composto in una teglia imburrata e infarinata. Sminuzzare i gherigli di noci e cospargere la superficie della torta. Cuocere in formo a 2''° per 40-45 minuti.
Ingredienti per 4 persone: 100 gr semolino fine, 100 gr zucchero, 50 gr zucchero, 50 gr burro, 3 uova intere, 7 dl di latte, 50 gr di arancia candita, 2 cucchiai di brandy, scorza grattugiata di un'arancia, vaniglia, burro, un pizzico di sale.
Versare in un recipiente il latte aggiungendo un pezzetto di vaniglia e un pizzico di sale. Portare ad ebollizione, versare il semolino a pioggia mescolando continuamente per ottenere un composto senza grumi. Aggiungere lo zucchero e cuocere ancora 3 minuti. Togliere dal fuoco, unire la scorza d'arancia e il burro a pezzetti. Aggiungere un uovo intero, due tuorli e due albumi montati a neve ferma, la scorza d'arancia candita e il brandy. Ungere con il burro uno stampo liscio da budino, spolverizzarlo con una manciata di semolino o del pangrattato e versare il composto. Cuocere a bagnomaria nel formo per mezz'ora circa a calore moderato.
Ingredienti: 1 yogurt magro, 1 bustina di lievito, 4 uova intere, 10 noci, misurare con il bicchierino dello yogurt 5 bicchierini di farina, 1 di olio di semi, 2 di zucchero.
Mescolare allo yogurt la farina, le uova, l'olio, lo zucchero e le noci tritate finemente. Aggiungere per ultimo il lievito e amalgamare bene. Ungere di burro un teglia rotonda di circa 30 cm di diametro, versare l'impasto e passare nel forno caldo per almeno 50 minuti.
Ingredienti per il pan di Spagna - 6 albumi, 120 gr di zucchero, 6 tuorli, 140 gr di farina 00, ½ bustina di lievito per dolci.
Ingredienti per la copertura - 200 gr di cioccolato fondente, 150 ml di latte, noce di cocco
Montare gli albumi a neve con la frusta, aggiungendo un po’ alla volta lo zucchero. Unire poi i tuorli uno ad uno, aggiungendo la farina ed il lievito che avrete prima setacciato, mescolando delicatamente con una spatola. Versare il composto così ottenuto in una stampo rettangolare. Infornare per circa 30 minuti a 180°C.
Fondete a bagnomaria 200 gr di cioccolato fondente in 150 ml di latte. Nel frattempo a parte avrete tagliato il pan di Spagna in cubetti di cm 3 per lato. Immergeteli nel cioccolato fuso ancora caldo e spolverateli subito abbondantemente con la polpa della noce di cocco che avrete grattugiata in precedenza. Prima di servire lasciate in frigo per almeno tre ore.
Ingredienti - 1 Kg di farina, 750 gr di zucchero, 500 gr di mandorle dolci, 100 gr di cedro candito, 250 gr di acqua, 3 bicchierini di liquore Strega, la buccia grattugiata di un’arancia, 3 bustine di vanillina, 2 cucchiai di cannella, 4 gr di ammoniaca per dolci
In una ciotola versare tutti gli ingredienti e impastarli fino a quando diventino un composto omogeneo. Formare delle palline di media grandezza, poi, aiutandosi con la farina, dare la forma di una ciambellina con un foro centrale molto largo, disporle su una teglia imburrata, spennellarle con una bagna fatta con acqua, liquore Strega e zucchero. Infornare a 180° per 45 minuti circa. Se magiati ancora caldi hanno consistenza morbida, freddi, invece, sono più croccanti.
Ingredienti: 4 uova, 150 gr di zucchero, 1 bicchiere di latte, 250 gr di panna, 1 baccello di vaniglia, 2 arance, guarnizione a piacere
In una ciotola aprire le uova separando l’albume dal tuorlo. Cuocere leggermente i tuorli a bagnomaria assieme allo zucchero e a un bicchiere di latte, mescolando con cura. Versare la panna in una planetaria e lavorarla per 3 – 4 minuti. A parte, prendere gli albumi e montarli a neve. Incorporare quindi la panna con la crema ottenuta dai tuorli e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere gli albumi, la vaniglia e mettere il tutto in 4 stampini. Lasciare raffreddare nel congelatore per 4 ore.
Per le arance versare in una padella calda 6 cucchiai di zucchero e, una volta che si è formato il caramello, aggiungere le arance tagliate e spicchi. Amalgamare le arance con il caramello, bagnare leggermente con mezzo bicchiere d’acqua e versare il tutto sul semifreddo precedentemente adagiato su un piatto. Guarnire a piacere.
CONSIGLI E VARIAZIONI Nel periodo natalizio di può sminuzzare del torrone e incorporarlo al semifreddo.
INGREDIENTI per 6 persone - 250 gr di ricotta light, 250 gr di Philadelphia light, 1 bustina di vanillina, 300 gr di prugne secche, 2 cucchiaini di tè, 1 stecca di cannella, anice stellato, 3 cucchiai di miele
Portare a ebollizione 2 dl di acqua in un pentolino, spegnere il fuoco e immergere il tè, lasciandolo in infusione per circa 5 minuti; quindi filtrare. Sciacquare le prugne secche sotto l’acqua fredda. Metterle a bagno in una ciotola con il tè caldo per circa 2 ore. Sgocciolarle e tagliarle a pezzetti. Trasferirle poi in una casseruola insieme al tè, la stecca di cannella, 2 o 3 pezzi di anice stellato e il miele. Cuocere per circa 20 minuti a fuoco dolce, mescolando finché le prugne saranno morbide e il liquido di cottura avrà assunto la consistenza dello sciroppo. Montare la ricotta con il Philadelphia in una ciotola, aggiungendo 1 cucchiaio di miele e la vanillina, mescolando con un cucchiaio di legno. Foderare gli stampini individuali, anche quelli di alluminio usa e getta, con la pellicola da cucina. Versare il composto di ricotta negli stampini, livellando la superficie e battendoli delicatamente sul piano di lavoro, per eliminare i vuoti all’interno. Mettere gli stampini in frigorifero per almeno 2 ore, per farli rassodare. Capovolgere le formine di ricotta sui piatti di portata, eliminando delicatamente la pellicola. Completare con le prugne e la salsa al tè.
CONSIGLI E VARIAZIONI
– Si può sostituire il Philadelphia con 150 gr di yogurt greco
– si possono guarnire le formine con poco miele di acacia o fiori d’arancio per un sapore più delicato; millefiori, castagno e tiglio per un sapore più deciso.
– Suddividendo metà composto di ricotta negli stampini si può unire qualche pezzetto di frutta fresca di stagione, come la mela o la pera, oppure cioccolato fondente a pezzettini. Si ricopre con il composto di formaggio rimanente e si procede con il raffreddamento in frigorifero.
– Si può aromatizzare il composto di ricotta con acqua di fiori d’arancio.
– Si può preparare la salsa anche con altri tipi di frutta secca, come le pesche, le albicocche, l’uvetta, oppure usare quella fresca come i kaki, ananas e la mela verde.
– Per una salsa particolare ma dietetica, si possono sciogliere 120 gr di cioccolato fondente, senza zucchero aggiunto, a bagnomaria con 5 – 6 cucchiai di latte scremato. Profumare con cannella e zenzero e servirla calda con il dessert di ricotta.
– Per quanto riguarda il tè si può scegliere una miscela aromatizzata. Si adattano bene i tè alla menta, al bergamotto, al gelsomino, al frutto della passione.
– In alternativa, si può aggiungere al liquido di cottura per le prugne un bicchierino di liquore, tipo brandy o Maraschino.ore.

Indietro